logo-small

PROGETTO AFTER

Premio Speciale ACTION AID

Dall’Africa all’Europa, questo l’impegno di Actionaid per il PROGETTO AFTER che ha come  obbiettivo la sensibilizzazione e la presa di coscienza verso il problema delle mutilazioni genitali femminili.

Un problema globale che coinvolge 200 milioni di ragazze e di donne in 30 paesi del mondo e costituisce  una violazione dei loro diritti fondamentali.

Le mutilazioni genitali femminili sono un problema che riguarda anche bambine e giovani donne migranti che vivono nel nostro territorio, spesso a rischio di esservi sottoposte quando tornano nel loro paese di origine durante periodi di vacanza per visitare i parenti. 

Il progetto AFTER vuole combattere questa forma di violenza tramite percorsi di empowerment per le donne e di informazione ed educazione per le loro comunità, affinché rifiutino questa pratica. Si vuole inoltre sensibilizzare un più ampio pubblico in Europa sull’esistenza di questo problema che spesso immaginiamo lontano da noi.

Un progetto finanziato dal Programma Diritti, Uguaglianza e Cittadinanza dell’Unione Europea ed è implementato in 5 stati membri della UE: Italia, Spagna, Belgio, Svezia e Irlanda.

Partner

  • monnalisa
  • menchetti
  • sca
  • Birindelli
  • Melys
  • visa
  • love ball
  • damiano parati
  • euronics gruppo cds
  • eb metal

Sostenitori

  • poggiolini
  • valdichiana outlet
  • valdambrini
  • allianz camucia
  • tomaificio castello
  • assifree
  • falcinelli diamanti
  • logo fondazione cr firenze

Patrocini

  • provincia arezzo
  • regione toscana
  • sos villaggi dei bambini
  • soroptimist arezzo
  • inner wheel
  • consiglio regionale

Media Partner

  • qn la nazione
  • rtv38
  • canale21
  • radio cusano
  • arezzo tv
  • arezzo 24
  • logo radio italia cinque
  • radio arezzo
  • radiofly

Fornitori

  • la maesta
  • via della stella
  • cortona grafica

#Semplicemente Donna